BANDIERA BELGIO

Nuovo prodotto

Bandiera BELGIO in tessuto poliestere nautico per esterni.

Maggiori dettagli

4 Articoli

12,20 €

Dettagli

Il tessuto utilizzato, dopo anni di ricerche accurate, è di assoluta qualità e risponde al meglio alle esigenze di resistenza ai fattori atmosferici. Il poliestere nautico avendo la trama a maglia bloccata è particolarmente resistente e indicato per l'uso esterno, poichè essendo idrorepellente non appesantisce la bandiera che sventolerà mantenendo la sua leggerezza. La confezione è eseguita con orlatura doppia, fetuccione e corda lato asta per un facile montaggio.

Storia

Dopo secoli di dominazione straniera, il Belgio ottenne il riconoscimento internazionale come regno indipendente nel 1830.

Già prima dell'indipendenza, nero, giallo e rosso erano i colori del Belgio e derivavano dal blasone di Brabante, sul quale compaiono uno scudo nero e un leone d'oro con zanne e lingua rossi. La prima bandiera con questi colori venne issata nel 1792, quando il Belgio tentò di ottenere l'indipendenza dall'Austria, ma allora le strisce erano orizzontali. Assunsero la posizione verticale nel 1831, dopo l'indipendenza, ad imitazione del Tricolore francese, simbolo di libertà e di rivoluzione. Da allora, la bandiera non ha più subito modifiche.

In uso dal 23 gennaio 1831 come bandiera nazionale e civile ha 3 bande orizzontali di eguale dimensione nel seguente ordine: nero, giallo e rosso.

Nero è tratto dallo scudo dello stemma, il giallo dal leone dello stemma e il rosso è tratto dalle zanne e dalla lingua del leone.

Recensioni

Scrivi una recensione

BANDIERA BELGIO

BANDIERA BELGIO

Bandiera BELGIO in tessuto poliestere nautico per esterni.

Scrivi una recensione


BANDIERE

Nuovi prodotti

Speciali

Prodotti visti